Appuntamenti futuri

Prospettive politiche e macroeconomiche nella Russia post elezioni 2018

Confindustria Russia desidera informarvi che in data 24 aprile 2018, presso la sede dell’Associazione (Bolshoy Levshinskiy per.10/1, Mosca), si terrà un Business Breakfast in collaborazione con Merrill Lynch, la più grande banca d’affari americana.

Annunciata venerdì 6 aprile dal Dipartimento delle finanze degli Stati Uniti, l'espansione delle sanzioni statunitensi contro società e cittadini russi ha provocato la vendita di assests sul mercato finanziario russo. Il 9 aprile è stato un altro "lunedì nero" per le borse russe. A fine giornata, gli indici azionari RTS e MICEX sono diminuiti dell'8-11%, mentre dollaro e euro sono saliti del 4%. Le azioni della più grande compagnia e delle banche russe sono calate tra il  5% e il 20% in un giorno.

In questo contesto, nelle prossime settimane la leadership del paese dovrà fare scelte importanti legate alla formazione di un nuovo governo, che sarà nominato dopo l’insediamento del presidente russo, il 7 maggio.

Per avere una valutazione da parte di esperti dei processi che hanno luogo nella vita politica ed economica nazionale, nonché per ascoltare una previsione competente dei futuri cambiamenti nel paese, abbiamo invitato il Managing Director Karen Kostanyan e il Director and leading economist Vladimir Osakovskiy della divisione russa della Bank of America Merrill Lynch (BAML).

Come parte dell'evento, discuteremo delle tendenze nella vita politica interna del paese, dei cambiamenti nell'economia, e delle prospettive per lo sviluppo del mercato oil&gas.

Di seguito riportiamo il programma:
9.30 – 10.00 Registrazione e welcome coffee
10.00 – 10.05 Inizio Lavori - Welcome Speech – Ernesto Ferlenghi/Alfredo Gozzi
10.05 – 11.15 Karen Kostanyan, Vladimir Osakovskiy di BAML - Prospettive politiche e macroeconomiche nella Russia post elezioni 2018
11.15 – 11.30 Questions and Answers

Dato il numero limitato di posti vi preghiamo di registrare la vostra partecipazione contattandoci all’indirizzo segreteria@confindustriarussia.it.