Eventi

Il terzo congresso economico euroasiatico

Il 6 Dicembre 2016 il Presidente di Confindustria Russia Ernesto Ferlenghi ha partecipato al Terzo Congresso Economico dei Paesi dell`Unione Eurasiatica tennendo discorso durante la sessione plenaria sul tema "Cooperazione economica con i membri dell`Unione Eurasiatica nel contesto di tensione a livello internazionale".

L`Unione Economica Eurasiatica, nata il 1 Gennaio 2015, rappresenta un importante mercato che riunisce piu` di 180 milioni di persone su un territorio pari al 14% delle terre emerse e un PIL complessivo di 3 trilioni Dollari. Questo mecato si sta muovendo nella direzione di una maggiore, mobilita` di merci, servizi, capitali e forza lavoro formando in questa maniera regole comuni per tutto lo spazio Eurasiatico. Inoltre, l`Unione Economica gioca un ruolo di rilievo della formazione dei mercati mondiali di idrocarburi e altre risorse energetiche.     

Il Presidente di Confindustria Russia Ernesto Ferlenghi ritiene che, a prescindere dalla riduzione del valore assoluto degli scambi commerciali (da 35 a 25 miliardi Euro) con i paesi dell`Unione Eurasiatica, l`Italia e` aperta alla collaborazione ed e` a farove del dialogo con tutti i paesi dell`Unione dal momento che questo approccio sosterra` le esportazione italiane in tutti i paesi membri. Inoltre, questa impostazione apre delle possibilita` alla localizzazione della produzione nei Paesi dell`Unione Eurasiatica con la possibilita` di esportare i beni prodotti con le tecnologie  e know-how italiani in altri paesi.